Regole per tecniche apprendimento inglese

Ecco le 7 regole d’oro del mio metodo per imparare l’inglese

1) La priorità non è conoscere perfettamente ogni regola grammaticale, ma farsi capire nei discorsi di vita quotidiana.

Se un inglese ti dice “io domani partire Bologna” e si trova a Milano, capisci che il giorno dopo andrà a Bologna; se invece si trova a Bologna, capisci che partirà da Bologna per andare altrove. E’ vero che grammaticalmente non è corretto, ma è un inizio per farsi capire e poi, parlando e interagendo, migliorare.

imparare la lingua Regole per tecniche apprendimento inglese
2) Concentriamoci sull’apprendimento dei vocaboli.

Se conosci a fondo le regole grammaticali più complesse, ma hai un repertorio limitato di parole non andrai da nessuna parte.

Viceversa, se conosci anche solo le parole base di una lingua, avrai sicuramente modo di farti capire in qualsiasi situazione.

apprendimento vocaboli Regole per tecniche apprendimento inglese
3) Non aver paura del giudizio.

La timidezza linguistica è un freno terribile: molte persone non iniziano a parlare fino a quando non sono completamente sicure dell’esatta prouncia di ogni vocabolo, e della perfetta costruzione delle frasi.E facendo così rischiano di non dire mai una parola.

Lo dice il proverbio: “sbagliando s’impara”. Qualsiasi apprendimento passa attraverso diverse fasi: ad esempio, quando da piccoli abbiamo iniziato a camminare sicuramente saremo caduti un bel po’ di volte, ma non per questo ci siamo fermati.

Se ci fosssimo fermati al primo ruzzolone, ci muoveremmo ancora oggi gattonando a quattro zampe.

timidezza linguistica Regole per tecniche apprendimento inglese
4) Se ti diverti impari di più.

Cerca di inserire l’apprendimento della lingua all’interno di cose che ti appassionano come musica, documentari, film, audiolibri o audiocorsi di tuo interesse.

All’inizio magari farai un po’ fatica, ma piano piano acquisirai e consoliderai mentalmente la sonorità, la pronuncia, l’inflessione della lingua.

Per cominciare consiglio gli audiolibri e i documentari, per via della pronuncia più lenta e corretta rispetto ai film e alle canzoni.

divertirsi imparando Regole per tecniche apprendimento inglese

5) Il  modo migliore per imparare una lingua è parlarla, quindi cerca tutte le situazioni in cui puoi metterti alla prova dal vivo: ospitare un amico straniero a casa, viaggiare o all’estero (le prime volte magari in gruppo), oppure anche semplicemente dando delle indicazioni a dei turisti stranieri che incontri nella tua città. parlare una lingua Regole per tecniche apprendimento inglese
6) Prendi nota di tutti i nuovi vocaboli che scopri: potrai così renderti conto dei progressi del tuo dizionario personale, del tuo patrimonio personale di vocaboli. prendere nota Regole per tecniche apprendimento inglese
7) Fai sempre associazioni creative per ricordare le nuove parole che incontri. Guardando l’immagine a lato ti è più facile ricordare che in inglese erba si dice “grass”? grass Regole per tecniche apprendimento inglese
Copyright © Matteo Salvo 2011 Tutti i diritti riservati. PIVA IT02913460040